Video pillole di consigli per presentare meglio

Per migliorare le proprie capacità di public speaking e realizzare delle presentazioni di successo è necessario focalizzarsi su tre elementi: preparazione, design e comunicazione. In questi video ti spiego come fare.

Concludere una presentazione con il classico domanda e risposta — prendendo delle domande dal pubblico — non è il modo migliore per chiudere una presentazione. Vediamo perché e come possiamo fare per concludere in modo più memorabile.

Innanzitutto, perché la maggior parte delle presentazioni finiscono col classico domanda e risposta? Semplice, perché è stato sempre fatto così. È automatico, le domande dal pubblico si prendono alla fine, giusto? 

In realtà non dovrebbe essere così automatico. La conclusione di una presentazione è troppo importante per essere lasciata alle domande dal pubblico. La conclusione è ciò che il pubblico si ricorda di più (per il recency effect), quindi vuoi che il tuo pubblico si ricordi di una domanda che magari non ha niente a che vedere con il tema della tua presentazione o vuoi lasciarli con qualcosa che veramente aggiunga valore a loro? 

Una conclusione deve essere memorabile, che sia una chiamata all’azione, un riassunto dei punti chiave, o chiudendo il cerchio con un ritorno all’inizio, che dà un bel senso di completezza. Decidi tu come concludere, ma mai con domanda e risposta. 

Il consiglio che vi do è di arrivare alla fine della presentazione e prima di concludere, avvisate il pubblico che risponderete a qualche domanda prima di concludere. In questo modo sanno che ci sarà una conclusione dopo le loro domande. 

Quando presentate siete voi i responsabili dell'esperienza del pubblico, quindi fate vivere al vostro pubblico un'esperienza piacevole grazie ad una conclusione interessante. Le domande dal pubblico alla fine possiamo evitarle. 

 

Video interessante? Iscriviti alla newsletter di Andrea e non perdere i nuovi video.

Autorizzo al trattamento dei dati personali (leggi Privacy e Cookie Policy)