Video pillole di consigli per presentare meglio

Per migliorare le proprie capacità di public speaking e realizzare delle presentazioni di successo è necessario focalizzarsi su tre elementi: preparazione, design e comunicazione. In questi video ti spiego come fare.

Oggi parliamo di ansia da presentazione. Non da prestazione, quello non è il mio campo e non ci metto bocca. Parliamo di ansia da presentazione perché è un tema che tocca la maggior parte delle persone, anche i migliori speaker. È difficile trovare una persona che si presenta davanti ad un pubblico e non sente niente nello stomaco. Siamo esseri umani ed è normalissimo avere un po' d'ansia. Non è importante se si ha l'ansia o meno, quello che è importante è come la si gestisce. Ed è proprio questa la differenza tra il presentatore meno esperto è quello preparato: il presentatore meno esperto va in panico, mentre quello preparato sa come gestirla. E allora qui voglio darvi tre consigli per gestire al meglio l'ansia da presentazione.

RESPIRARE 

Lo dice anche Psychology Today: respirare è fondamentale per controllare l'ansia. E c'è un tipo di respirazione in particolare – che viene dalla meditazione – che è molto utile e semplice da praticare. L'unica cosa che devi fare è espirare lentamente. In questo contesto, l'inspirazione non è fondamentale in quanto è collegata all'espirazione. Più lunga è l’espirazione, più lunga sarà l'inspirazione, quindi non serve tanto focalizzarsi attivamente sull'inspirazione. L’unica cosa che conta è espirare lentamente. In questo modo abbassi il battito cardiaco e calmi il sistema nervoso, in modo tale da rimanere più calmo di fronte al tuo pubblico.

MUOVERSI

L'ansia fa sì che una certa quantità di energia nervosa scorra nel nostro corpo (è ciò che chiamiamo adrenalina). E tutta questa energia in eccesso deve trovare una via d'uscita. È per questo che quando una persona ha un attacco di panico spesso non riesce a stare seduta. Quindi, se l'obiettivo è controllare l'ansia, dobbiamo muoverci. Se si ha la possibilità, basta una semplice camminata prima di una presentazione. Come inizi a muoverti, l'energia in eccesso esce dal tuo corpo e ti sentirai più calmo.

PREPARASI 

Provare e ripetere la propria presentazione prima del giorno della presentazione è fondamentale. Uno dei motivi per cui spesso abbiamo l'ansia è che abbiamo paura di non ricordarci quello che vogliamo dire. E qui l'unica soluzione è prepararsi. Provare e ripetere la propria presentazione ci permette di conoscere il nostro argomento talmente bene che ricordarsi quello che vogliamo dire non è più né sforzo né una preoccupazione.