Video pillole di consigli per presentare meglio

Per migliorare le proprie capacità di public speaking e realizzare delle presentazioni di successo è necessario focalizzarsi su tre elementi: preparazione, design e comunicazione. In questi video ti spiego come fare.

Nei video precedenti abbiamo introdotto quelli che sono i capisaldi del design per presentazioni: rapporto segnale/rumore, picture superiority effect, spazio negativo, regola dei terzi e teoria del colore. Ora devo assolutamente mostrarvi altri quattro principi fondamentali per realizzare una presentazione di impatto.

Contrasto

Cosa si intende per contrasto? Si intende che se ci sono degli elementi all'interno di una stessa slide diversi tra di loro voi dovete porre l'accento su quelli.
Ipotizzate di mettere il vostro pubblico di fronte a un istogramma: potreste volere che chi vi ascolta si focalizzi su una barra in particolare. Cosa potete fare? Cambiare il colore a quella barra, creare contrasto.

contrasto

Il colore è solo uno dei vari modi per creare un contrasto, ma ce ne sono altri:

  • Con il carattere: grassetto o leggero 
  • Con lo spazio: vicino o lontano
  • Con il posizionamento: in alto o in basso 

Il nostro cervello è programmato per notare somiglianze e differenze. Se un elemento in una slide è dominante dal punto di vista del design, il pubblico si focalizzerà su quell’elemento. 

Ripetizione

Per dare un senso di uniformità a una presentazione, si possono ripetere alcuni elementi nelle varie slide.
Queste, ad esempio, sono delle slide create dall’agenzia di presentation design Big Fish Presentations. Fate caso alla ripetizione di alcuni elementi in ogni slide: il testo è sempre racchiuso in una forma rettangolare gialla. Ripetere lo stesso elemento di design nelle varie slide crea un senso di unità. La presentazione, così, non è una semplice successione di slide, ma un tutt’uno che amplifica ogni singola slide. 

Allineamento 

Il posizionamento degli elementi in una slide deve essere il risultato di scelte ben precise, nulla va posizionato a caso. Una delle tecniche più efficaci per far sì che i vari elementi siano posizionati in modo intenzionale è la regola dei terzi. Mentre la ripetizione si applica tra una slide e l’altra, l’allineamento si applica all’interno della stessa slide. 

Vicinanza

La regola della vicinanza è semplice: avvicinare gli elementi di una slide che sono collegati tra di loro e allontanare quelli privi di legami.
Nella slide di sinistra il testo è inserito allo stesso modo e non c'è priorità fra i vari elementi. Nella slide di destra, invece, è applicato il principio della vicinanza, in modo che sia tangibile la vicinanza degli elementi comuni e la lontananza degli altri. (Si ottiene un contrasto maggiore aggiustando il colore e la dimensione del carattere. Questo per dirvi che tutti questi discorsi sono parte di un insieme e non concetti che abitano su pianeti diversi)

vicinanza

 

Video interessante? Iscriviti alla newsletter di Andrea e non perdere i nuovi video.

Autorizzo al trattamento dei dati personali (leggi Privacy e Cookie Policy)