Video pillole di consigli per presentare meglio

Per migliorare le proprie capacità di public speaking e realizzare delle presentazioni di successo è necessario focalizzarsi su tre elementi: preparazione, design e comunicazione. In questi video ti spiego come fare.

Vi siete mai chiesti entro quanto tempo un pubblico dovrebbe capire il messaggio di una slide? Quante volte vi siete trovati in situazioni in cui chi presenta dice come potete vedere in questa slide, ma in realtà non si vede niente, perché ci sono talmente tante informazioni che non sapete dove guardare? Questo succede perché chi presenta non considera quello che Nancy Duarte chiama Glance Test, secondo il quale bisognerebbe creare delle slide che permettano al pubblico di capirne il messaggio in non più di tre secondi (dall’inglese, to glance significa dare un’occhiata). 

Per coinvolgere un’audience, dovete fare in modo che chi vi ascolta capisca immediatamente le vostre slide, in modo che si possa focalizzare su di voi e su quello che avete da dire. Ricordatevi che la presentazione siete voi, non le vostre slide. E il vostro pubblico non deve pensare a dove guardare.

Due consigli pratici per aiutare un pubblico a capire delle slide in non più di tre secondi:

  • Unite immagini a (poco) testo - La vista è il senso più potente che abbiamo, quindi create slide ad alto impatto visivo. Scegliete immagini ad alta qualità che coprano l’intera slide e aggiungete un breve messaggio coerente con quell’immagine. 
  • Utilizzate più slide - Se avete diverse informazioni da condividere, separatele in diverse slide, in modo che ogni slide sia più libera e pulita. Le slide sono gratis.
Pensare a quanto tempo si impiega a comprendere una slide significa mettersi nei panni del proprio pubblico. Seguire un approccio più visuale non serve solo a rendere una presentazione esteticamente migliore, ma serve soprattutto ad aiutare chi vi ascolta a capire quello che state dicendo.