Video pillole di consigli per presentare meglio

Per migliorare le proprie capacità di public speaking e realizzare delle presentazioni di successo è necessario focalizzarsi su tre elementi: preparazione, design e comunicazione. In questi video ti spiego come fare.

C'è una funzione in PowerPoint che è fondamentale sia per migliorare la grafica delle slide sia come supporto allo speaker.

È una funzione che in molti conoscono, ma in pochi usano al meglio. Sto parlando della Funzione Note, ovvero i commenti che si possono inserire sotto le slide.

Le note non solo migliorano la grafica delle slide — in quanto ti permettono di spostare il testo superfluo dalle slide alla sezione note stessa — ma ti aiutano anche a ricordarti quello che devi dire. E questo è fondamentale, perché se non ti ricordi quello che devi dire, ti girerai continuamente a guardare le slide, darai le spalle al pubblico, e non è così che si stabilisce una connessione con chi ci sta ascoltando.

Non solo, un altro beneficio è che le note ti permettono di trasformare in modo molto semplice la tua presentazione in un documento da distribuire dopo la presentazione in caso il tuo pubblico abbia bisogno di maggiori informazioni.

Come va usata allora questa funzione al meglio? Semplicissimo. PowerPoint è programmato per far sì che quando un computer è collegato ad un altro output, come un proiettore o un monitor, le note le vede solo chi parla. Con la visualizzazione Presentazione, nel monitor del tuo Pc vedrai le slide, le note e anche un timer che indica il tempo trascorso da quando hai iniziato a presentare; mentre il tuo pubblico vedrà solo le slide. Figata, no?!